Domani STANLEY RUBIK in concerto al Contestaccio di ROMA

 

STANLEY RUBIK

Domani, sabato 13 febbraio, la band romana presenta dal vivo, nella propria città, il disco d’esordio
“Kurtz Sta Bene”
c/o Contestaccio di Roma – Via di Monte Testaccio, 65

 

Domani, sabato 13 febbraio, la band romana STANLEY RUBIK presenterà dal vivo al Contestaccio di Roma (via di Monte Testaccio, 65 – ore 23.30) “Kurtz Sta Bene”, il disco d’esordio composto da dieci brani inediti.

Il titolo del lavoro è un esplicito riferimento al Colonnello Kurtz di Conrad in Cuore di Tenebra o a quello di Coppola in Apocalypse Now, in cui l'ex berretto verde impazzisce. È attualmente in rotazione radiofonica  “Cado”, primo singolo estratto dall’album.

 

Gli Stanley Rubik sono un power trio romano che s’inerpica, s’incastra per poi districarsi in complicazioni e contrapposizioni tra “vecchie” e “nuove” sonorità. Perdendosi tra le trame dei synth e le geometrie della mathmusic, ritrovano sempre la retta via grazie al filo d'Arianna della loro matrice rock, dando così un profilo a un volto sperimentale. La loro musica è cinematica, carica di tensioni (risolte e non) descritte in modo scenico, chirurgico, immaginifico e teatrale, sempre con un latente sarcasmo tragicomico di fondo che sembra essere un delay dello stile registico di Kubrik. Nei testi echeggiano spesso le ossessioni del tempo presente che assorbendoci in modo totalitario rendono la nostra visuale monocromatica e claustrofobica. Solo uno zoom-out ci regalerà un’inquadratura privilegiata, un piano sequenza rivelatore, un insieme di colori e sfaccettature che renderà risolvibile il Cubo di Rubik. Nel 2013 pubblicano per l'etichetta Cosecomuni il loro primo ep "lapubblicaquiete", nel 2015 tornano finalmente sulla scena musicale con il loro primo disco “Kurtz sta bene”, targato INRI.

 

Sito ufficiale: www.stanleyrubik.it
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/stanleyrubikband/
Etichetta: http://www.inritorino.com
Contatto Stampa: Safe&Sound (Sara Salaorni sara@safeandsound.it)

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *