Intervista al cantautore Eugenio Picchiani: “Vi presento Eclissi”

Eugenio Picchiani

Il cantautore Eugenio Picchiani ha recentemente vinto con il video del brano “Eclissi” il “Premio Roma Videoclip” che si è tenuto nella Sala Fellini di Cinecittà, a Roma. Il videoclip è ispirato al cortometraggio “Eclissi” di Valerio Carta da cui sono state tratte alcune immagini per la regia di Andrea Peluzzi Valerio Carta. Protagoniste del video sono Iole Mazzone e Sandra Milo.

 

 

Ciao Eugenio, sei tra i vincitori del Premio Roma Videoclip. “Eclissi”, il brano che accompagna il video, è ispirato al cortometraggio di Valerio Carta. Un incontro tra musica e cinema?
“Premio Roma Videoclip” è stato un riconoscimento importante, una vera soddisfazione riceverlo, sapendo che prima di me e insieme a me l’hanno ricevuto grandi personaggi del panorama della musica italiana, da Sergio Cammariere a Tommaso Paradiso. Un Premio che porta con sé la fortuna e la magia del Cinema in un contesto speciale, la Sala Fellini a Cinecittà Studios. Ringrazio tantissimo Francesca Piggianelli, ideatrice e direttrice di questo evento, giunto alla XVII edizione, unico nel suo genere dove “il cinema incontra la musica”. Con il brano “Eclissi” ho cercato di interpretare il mood del cortometraggio omonimo, cogliendone poi la giusta intesa dell’emozionalità delle note sulla profonda bellezza espressiva di Sandra Milo e Iole Mazzone.

Stai lavorando al tuo nuovo album. Sei un perfezionista? Ci sono cambiamenti in corso che ti stanno portando via tempo?
Sto ancora lavorando al nuovo album ed essendo un perfezionista mi prendo tutto il tempo che necessita, è sempre un continuo divenire ed è questo il bello. Sono pervaso da tanto entusiasmo e non vedo l’ora di condividerlo con tutti voi in primavera, alla presentazione live del nuovo album.

Trasformando in domanda quanto cantava Gazzè, “una musica cosa può fare” secondo te
Noi siamo musica, partendo già dal ritmo del battito del nostro cuore e la musica è un dono tra i più belli per l’intera umanità. La musica da sempre unisce in un linguaggio internazionale comprensibile per tutti. Finché c’è musica c’è speranza per cercare di trasformare “le note” più dolenti del mondo.

Nel tuo video ci sono anche Iole Mazzone e Sandra Milo. Hai avuto modo di parlare con loro, se sì che vi siete detti? E come vivi questa opportunità?
Con Iole Mazzone ho avuto modo di condividere l’emozione della premiazione, alla quale era presente, ricevendo consensi per entrambi con Sandra Milo ancora no ma conto di incontrarla prossimamente.

Ti fa di fare un saluto ai lettori di StandOut e di ricordarci i tuoi contatti social?
Un saluto in note ai lettori di STANDOUT non perdiamoci di vista!

www.facebook/eugeniopicchiani
instagram: eugenio picchiani

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *