“Amori al tempo dell’università” – Andrea Brunini [ANTEPRIMA VIDEO]

Andrea Brunini

È qui in anteprima "AMORI AL TEMPO DELL'UNIVERSITÀ", il nuovo video dI ANDREA BRUNINI. Il brano, che anticipa il nuovo album del cantautore toscano, racchiude  tutte le esperienze sentimentali, di vita, nottate insonni e vicissitudini varie, avvenute durante il periodo universitario dell’artista.

«Questa nuova storia che vado a raccontare in , racchiude tutto ciò che ho vissutto durante la mia esperienza universitaria, che tra poco giungerà al termine. Sono sicuro che molti si rispecchieranno in queste esperienze tra i banchi di scuola, turbinii di emozioni, amori, dispiaceri, ricordando con nostalgia il passato o riflettendo sui momenti di ieri e di oggi, magari andando a lezione o tornando a casa da una serata brava. Per me la scrittura di questo pezzo, vede un nostalgico punto di chiusura di un esperienza di vita tanto disperata, consumata e immortalata in questa canzone, che sarà l'inizio della storia che andrà a raccontare col prossimo album», dichiara Andrea Brunini.
 

Andrea Brunini, di Borgo a Mozzano (LU), classe 1989, è un cantautore, chitarrista, tastierista,improvvisatore e intrattenitore.
La sua musica si ispira molto alfolk rock a cui si aggiungono diverse influenze musicali che vanno dal funky, al pop o al rap.
Inizia il suo percorso da cantautore all’età di 13 anni e da quel giorno non smette di scrivere. Per lui una canzone può essere paragonata a un’opera d’arte, è immortale nel tempo, è estro, è sentimento ed emozioni. Per lui la musica è vita. È per questo che le sue canzoni spaziano tra realtà e fantasia, tra storia e attualità, tra passato e futuro.
Nell’anno 2015 realizza il suo primo album "Vietato calpestare i sogni", vincendo con il singolo “Accanto al tuo cuore” il primo premio band e il premio della critica al Festival nazionale “Una Rotonda Nel Blue”, svoltosi alla Capannina Viareggio.
Nell’anno 2016 partecipa al Festival di Sanremo d.o.c. come ospite, inoltre è finalista al Santomato Live music 2016 (5°edizione) e si classifica al terzo posto del premio IL FARO Università degli studi di Teramo ,come miglior testo e musica con il brano “Vietato calpestare i sogni”. Partecipa al Festival di Castrocaro Terme Voci Nuove 2016 arrivando alla fase semifinale. Partecipa al premio nazionale Giancarlo Bigazzi svoltosi in Toscana (Lucca). Sempre nel corso del 2016 fa un tour nei locali e piazze d’Europa presentando una versione unplugged dell’album “Vietato calpestare i sogni”. A febbraio 2017 partecipa al concorso Sanremo New Talent trovando un posto tra i finalisti e in aprile suona al concerto Aspettando il Primo Maggio, organizzato dal comune di Capannori. Dal 24 giugno 2019 è in radio il nuovo singolo “Amori al tempo dell’università”.

 

 

2 Comments

  1. Laura

    22 maggio 2019 at 17:39

    Ormai un cantautore di cui non c'è più niente da commentare, dopo il suo ultimo album "L'isola dei giocattoli difettosi", con il quale è riuscito a trasmettre una miriade di emozioni con questo suo modo semplice di raccontare storie di vita con la giusta dose di fantasia adatta al suo grado di cantautore.

    Adesso con questo nuovo brano elettronico – rock alternativo, ci racconta di nuovo una storia, portando nostalgia per quella magica vita sui banchi di scuola che tutti noi bene o male abbiamo vissuto. Bravo Andrea, aspettiamo tutti con ansia l'uscita del prossimo album.

     

  2. Elisabetta Branchetti

    22 maggio 2019 at 18:12

    Un brano molto bello che mi ha coinvolto al primo ascolto un cantautore molto particolare nella scrittura riesce a trasportarti nel suo mondo e viverlo durante l’ascolto.

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *