Stefano Di Nucci apre a Fabrizio Moro

Stefano Di Nucci

Continua il tour di STEFANO DI NUCCI che lo sta portando a presentare dal vivo i brani del suo disco d’esordio “Opera Postuma” (Giungla Dischi). Domani e mercoledì il cantautore molisano, vincitore del Premio Lunezia 2017avrà l’onore di aprire due nuove date del tour di Fabrizio Moro, dopo l’esperienza del mese scorso a Napoli. 

21 AGOSTO: TRANI c/o PIAZZA DELLA CATTEDRALE (ore 21.30)
22 AGOSTO: LECCE c/o PIAZZA DEI LIBERTINI (ore 21.30)


Queste le prossime date del tour:

21.8.2018: TRANI (BT) c/o Piazza Duomo – apertura a Fabrizio Moro
22.8.2018: LECCE c/o Piazza Dei Libertini – apertura a Fabrizio Moro
23.8.2018: CAMPOBASSO c/o Piazzetta Palombo

Nel disco “Opera Postuma”, composto da 10 tracce, serpeggia un filo conduttore che unisce tutti i brani: l’inizio e la fine, il riso e il pianto, il bianco e il nero, la vita e la morte sono tutti così appiccicati tra di loro in una dicotomia che rende i confini vaghi, fragili, appannati. L’album è stato anticipato dal singolo “La Donna Eburnea”, attualmente in rotazione radiofonica.

Questa la tracklist: “I Poteri Lunari”, “La Donna Eburnea”, “I Puntini Sulle i”, “Finalmente Ho Un Piano”, “La canzone stereotipata”, “A tutela della mia felicità (l’amore comodo)”, “La prospettiva del presuntuoso”, “Le parole accorpate”, “Dieci”, “48 Parole”.

 

Breve biografia

Musicoterapista di professione, Stefano Di Nucci esordisce come cantautore nel settembre 2013 in occasione del concorso “Paint Your Voice”, organizzato dalla Provincia di Campobasso, di cui è finalista. Dal 2013, oltre l’attività di cantautore, intraprende un’intensa attività concertistica con i “Lee Money and Moodfellas”, gruppo di R&B con il quale si esibisce in qualità di bassista. Nel 2014 si dedica a una serie di concerti in compagnia di Giorgio Lombardi al pianoforte, Daniele Pluto Marinelli al basso elettrico ed Alberto Romano alla batteria. A maggio 2015 pubblica il suo primo videoclip “Uomo di lettere”, a cui segue il singolo digitale "Uomo di lettere – Il sorriso smagliante”. Vince le selezioni regionali molisane di Arezzo Wave Band 2015 e partecipa al Festival ad Arezzo il 19 giugno. È tra i selezionati all'edizione 2015 del Rock Contest di Controradio a Firenze. A fine 2016 comincia la registrazione del suo primo disco da solista. L’anno successivo prende parte all’iniziativa nazionale “Luigi Tenco, in qualche parte del mondo” e in seguito vince il premio Lunezia 2017 con il brano “ i puntini sulle i”, brano che sarà suonato anche su Iso Radio Rai. Dal 22 maggio 2018 è in rotazione radiofonica “La donna eburnea”, primo singolo estratto dal suo album d’esordio “Opera Postuma”, disponibile dal 25 maggio. 

 

https://www.facebook.com/stefanodinuccimusica/

 

 

 

 

 

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *