“Danzare tra le nuvole”, il nuovo singolo di Max Deste

Danzare tra le nuvole

"Danzare tra le nuvole" è il nuovo singolo di Max Deste. Il brano è un invito a vivere ogni singolo istante lasciando andare le paure per un futuro che non c’è ancora e abbandonando i rimpianti per un passato che non si può più cambiare. Accettando noi e la persona amata per quello che siamo, senza pretese di manipolare la realtà, cavalchiamo insieme le invisibili energie dell’universo con grazia e leggerezza, elevandoci ad una metaforica danza tra le nuvole e i raggi del sole. Questo singolo anticipa l’uscita dell’album dal titolo “Ok silenzio” prevista per l’autunno 2018.

BIOGRAFIA: 

Max Deste è lo pseudonimo artistico di Max De Stefanis, cantautore, scrittore, poeta, docente e direttore del centro di meditazione Shambhala Ticino. Dopo dieci anni trascorsi a Losanna come cantante e chitarrista in due rock band (Solal, Beauty Pain), dal 2007 si è fatto conoscere sulla scena ticinese fondando prima i Bruit de Fond (alternative rock), con i quali ha vinto due premi a Palco ai giovani (band più votata e miglior testo, “Universo uterino”), realizzando un album ("Borderline") e un Ep ("Solitarie"), e poi i My Dead Mind (duo rock), incidendo un Ep ("Neverdie") e un videoclip omonimo. 

Come cantautore, nel 2013 ha realizzato un Ep in collaborazione con Alex Sassella ("Il tuo cigno è morto") dalle sonorità indie/punk rock e un videoclip ("Corpi violati") con il quale ha affrontato il tema dell'autolesionismo. In seguito, si è spesso esibito con varie formazioni acustiche, proponendo numerosi inediti, e ad aprile 2018 ha pubblicato il singolo "Danzare tra le nuvole" che anticipa l'uscita dell'album "Ok silenzio", prevista per l’autunno, prodotto in collaborazione con l'Heaven recording studio di Lugano. In questo ultimo progetto emergono sonorità più moderne che rimandano alla scena indie pop. In questi anni ha inoltre realizzato una colonna sonora per una trilogia teatrale, e due reading musicali per promuovere i suoi ultimi due romanzi ("Show Surprise" e "Segui il tuo respiro"). 

 

 

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *