E’ uscito “Come piove” del cantautore Meda

E’ uscito “Come piove” del cantautore Meda, primo singolo estratto dal suo EP in uscita il prossimo autunno.

Giovane, fresco e vivace di personalità questo emergente ma gia maturo artista di Apricena in provincia di Foggia. Si lascia conoscere subito prima nella sua regione poi in quel di Roma dove studia prima canto e poi si esibisce live in diversi centri e manifestazioni della capitale, lasciando trasparire il suo stile semplice, diretto e accattivante.

La musica di Meda ti arriva subito addosso, senza articolazioni o astrattismi, un cantato delicato e armonioso, senza mai strafare nelle progressioni, seguito da un altrettanto semplice tempo ritmico e da giri di accordi degni delle nuove inclinazioni pop e folk di nuova generazione, quello stile insomma diretto e di facile assorbimento che oggi fa viaggiare i teenagers ma senza dimenticare anche un pubblico piu maturo su cui sicuramente riesce a fare leva per la sua onestà senza tempo.

“Come piove” è la prova indiscussa di questo suo talento: fresca e armoniosa ballata con un grande potenziale estivo e solare, voce rassicurante, melodie che sfiorano subito la pelle dell’ascoltatore con giri tonali di chitarra acustica per poi diventare piu elettriche, suoni che richiamano un po’ quelli del pop piu melodico ma anche un po’ quelle dell’ hip pop di nuova generazione, quello contaminato cioe anche da strumenti reali e non solo sintetici. Il tutto accompagnato da tempi dolci che rilassano senza mai invadere gli spazi d’ascolto o virare in virtuosismi inutili e devianti. Un mix insomma perfetto per viaggi in macchina e dedica d’amore di fronte ad un tramonto in riva al mare con la propria amata.

Si perchè è soprattutto una dedica d’amore, come si evince dal testo che letteralmente canta “io e te che ci baciamo sotto al sole con il freddo gelido nelle vene” e che lascia anche trasparire la sua dolce e un po’ bohemienne personalita’ nelle parole iniziali del testo che cantano “servirebbe solo un secondo per capire ciò che voglio, sono il tipo che scrive ancora sopra un foglio”.

Interessante davvero questa nuova proposta di Meda, talento genuino che non cerca assolutamente l’apparenza o la stravaganza ma la semplicità e l’immediatezza, dove i sentimenti e la dedica di parole amorevoli e confortanti sono il suo linguaggio preferito.

Un buon inizio quindi per questo giovane che muove i suoi primi passi, ma decisi, verso una carriera solida e costante nel panorama musicale nazionale di nuova generazione e sicuramente anche di quelle che verranno.

Link streaming: https://open.spotify.com/album/5q6VipUG6EOXx4bweAfpSv

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *