Il Battello Ebbro presenta il nuovo disco al Jailbreak di Roma

Il Battello Ebbro

“Non so essere altro che vento” è il primo album in studio della band Il Battello Ebbro (Alessio Simonetti, Valerio Dorian Atturo, Antonello D’Angeli, Alessandro Monzi, Emiliano Venanzini e Mauro Cola) in uscita oggi 17 novembre.

Stasera il disco verrà presentato in anteprima al Jailbreak (Via Tiburtina, 870, Roma) con un concerto speciale.

Un lavoro composto da 9 brani nati indipendentemente, ma che si legano nella maniera più naturale gli uni con gli altri, grazie a una chiave di lettura facilmente applicabile che veste le canzoni dello stesso vestito, pur avendo corpo e significato spesso differenti. Alla registrazione hanno collaborato il maestro Giuseppe Cetorelli per le parti di sassofono e Chiara Imbasciati per quelle di flauto. Il missaggio e parte delle registrazioni (voci, batteria) sono stati svolti preso il So-palco studio di Paolo Molinari, il resto è stato registrato con mezzi autonomi e sotto la supervisione di Atturo. Il Mastering è stato fatto presso il Reference Mastering studio di Fabrizio De Carolis, mentre la copertina dell'album è un'opera di Emanuele Marsigliotti. La band prende il nome dall'opera omonima di Arthur Rimbaud, ponendo in risalto il tema del viaggio e della personificazione del poeta nel battello stesso. Consequenzialmente la band si perde nel viaggio inevitabile della musica, che rappresenta una condizione di vita sussurrata e al contempo di forte impatto visivo ed emotivo, sotto la forma più libera e liberamente comunicativa attraverso la quale il portavoce assume il ruolo di cantante, di scrittore, di musicista.

Per info e prenotazioni al Jailbreak: 064062768

 

https://www.facebook.com/ilbattelloebbroband/
https://www.instagram.com/il_battello_ebbro/ 

Leave a Reply

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *